Comitato Nazionale VI centenario della nascita di Leon Battista Alberti, Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione per i Beni Librari e gli Istituti Culturali, Soprintendenza Regionale per i Beni e le Attività Culturali della Liguria – Convegno Internazionale di Studi LA VITA E IL MONDO DELL’ALBERTI, Palazzo Ducale, 19-20-21 febbraio 2004:

Giovedì 19 febbraio, Salone del Maggior Consiglio, 16.00, Introduzione e indirizzi di saluto; 16.45, Giovanna Petti Balbi, Ricordo del Prof. G. Ponte; 17.00, Introduzioni (coordina C.L. Frommel): Anthony T. Grafton, Alberti’s De cifris; Roberto Cardini, Alberti umanista: autogiudizi e giudizi; Francesco Paolo Fiore, Alberti architetto; 18.30 Visita all’esposizione documentaria.

Venerdì 20 febbraio, Salone del Minor Consiglio, 9.20, Biografia e autobiografia (presiede Michele Marsonet): John Woodhouse, La vita di L.B. Alberti: reazioni e interpretazioni inglesi; Luca Boschetto, Tra biografia e autobiografia. Le prospettive e i problemi della ricerca intorno alla vita di L.B. Alberti; Michel Paoli, Le due Vite albertiane di Vasari; 11.30, Thomas Kuehn, Battista Alberti as an illegitimate Fiorentine; Paola Benigni, Tra due testamenti, riflessioni su alcuni aspetti problematici della biografia albertiana; 15.20, Alberti e Genova (presiede Ennio Poleggi): Giovanna Petti Balbi, Famiglie e potere: gli Alberti a Genova tra XIV e XV secolo; Giuseppe Felloni, I Lomellini di Genova e gli Alberti; Paola Massalin, Dagli archivi privati Gaslini e Alberti La Marmora agli archivi pubblici: percorsi per una ricerca su L.B. Alberti e la sua famiglia; Susannah Baxendale, Aspetti delle società e delle compagnie della famiglia Alberti tra tardo Trecento e primo Quattrocento; 18.30: Alfonso Assini e Enrico Basso, Visita ragionata all’esposizione documentaria.

Sabato 21 febbraio, Salone del Minor Consiglio, 9.20, I luoghi della vita (presiede Gianluigi Ciotta): Silvana Collodo, Padova nell’età dell’Alberti; Roberto Norbedo, Alcune considerazioni su Battista Alberti e Gasparino Barzizza a Padova; David Lines, Alberti e l’università di Bologna negli anni Venti; Riccardo Fubini, L.B. Alberti e Poggio Bracciolini: dal De infelicitate principum al Momus; Lorenz Böninger, Da commentatore ad arbitro della sua famiglia: a proposito di alcuni documenti inediti riguardanti L.B. Alberti; 15.20 (presiede Stefano Pittaluga): [Annulé: Antonio Manfredi, Per una presenza dell’Alberti presso la curia e la biblioteca di Nicolò V: riflessioni biografiche]; Marta Pavon Ramirez, Ricerche nell’Archivio Segreto Vaticano; Arturo Calzona, Rapporti tra L.B. Alberti e alcuni Signori del Rinascimento; [Annulé: David Chambers, Alberti e il Cardinal Gonzaga]; Marcello Simonetta, Il Momo delle corti: Alberti e i principi italiani; Gianvito Resta, Conclusioni.