Alberti e la tradizione: per lo “smontaggio” dei “mosaici” albertiani.

Centro di Studi sul Classicismo Fondazione Aretina di Studi sul Classicismo Edizione Nazionale delle opere di L. B. Alberti

GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE 2004 ore 9.00-10.00 Saluti inaugurali: LA TRADIZIONE CLASSICA GRECA E LATINA Presiede Antonio La Penna (Accademico dei Lincei) ore 10.00-10.30 Lucia Bertolini (Univ. di Chieti-Pescara) Per un catalogo degli autori greci nei testi albertiani ore 10.30-11.00 Sebastiano Gentile (Univ. di Cassino) Alberti e i ‘prisci theologi’ ore 11.00-11.15 pausa caffè ore 11.15-11.45 Renzo Tosi (Univ. di Bologna) Proverbi e sentenze greche in Leon Battista Alberti ore 11.45-12.15 Anna Maria Cabrini (Univ. di Milano) Alberti e Senofonte ore 12.15-12.45 Rocco Sinisgalli (Univ. di Roma La Sapienza) Il ruolo delle ‘proposizioni euclidee’ nel De pictura ore 12.45-13.15 dibattito

LA TRADIZIONE CLASSICA GRECA E LATINA Presiede Mariangela Regoliosi (Direttore del Centro di Studi sul Classicismo) ore 15.30-16.00 Pierre Laurens (Univ. de la Sorbonne, Paris IV) Alcune tracce dell’Amatorius di Plutarco negli scritti dell’Alberti ore 16.00-16.30 Mariantonietta Acocella (Univ. de Lausanne) La presenza di Luciano nelle Intercenales ore 16.30-17.00 Loredana Chines (Univ. di Bologna) Plauto e Terenzio nell’opera albertiana ore 17.00-17.30 pausa caffè ore 17.30-18.00 Francesco Sberlati (Univ. di Bologna) Scriptores rerum rusticarum in Alberti ore 18.00-18.30 Martin McLaughlin (Magdalen College, Oxford) Alberti e le opere retoriche di Cicerone ore 18.30-19.00 dibattito

VENERDÌ 24 SETTEMBRE 2004 . LA TRADIZIONE CLASSICA GRECA E LATINA Presiede Francesco Tateo (Univ. di Bari) ore 9.00-9.30 Mariangela Regoliosi (Univ. di Firenze) Montaggio di testi: il riuso del Laelius di Cicerone nella Famiglia ore 9.30-10.00 Marianna Villa (Univ. di Milano) Il De officiis fonte del De iciarchia ore 10.00-10.30 Davide Canfora (Univ. di Bari) Lucrezio in Alberti ore 10.30-11.00 Gianluigi Ciotta (Univ. di Genova) La tradizione vitruviana e la teoria di architettura dell ‘Alberti ore 11.00-11.30 pausa caffè ore 11.30-12.00 Lionello Puppi (Univ. di Venezia Ca’ Foscari) Leon Battista Alberti e la tradizione dell’idea di villa ore 12.00-12.30 Rino Consolo (Associazione Italiana di Cultura Classica “Atene e Roma” Delegazione di Massa Carrara) Spunti virgiliani e oraziani nel Momus ore 12.30-13.00 dibattito LA TRADIZIONE CLASSICA GRECA E LATINA PresiedePierre Laurens(Univ. de la Sorbonne, Paris IV) ore 15.30-16.00 Roberto Cardini (Univ. di Firenze) Properzio e gli elegiaci nei testi albertiani ore 16.00-16.30 Luigi Trenti (Univ. per Stranieri di Siena) Alberti e “Seneca morale” ore 16.30-17.00 Paolo Viti (Univ. di Lecce) I poeti latini e l’Alberti: su alcune fonti degli Apologi ore 17.00-17.30 pausa caffè ore 17.30-18.00 Ida Mastrorosa (Univ. di Perugia) Alberti e la tradizione memorialistico-antiquaria antica: Valerio Massimo e Gellio ore 18.00-18.30 Jacqueline Hamesse (Univ. de Louvain-la-Neuve) Les citations d’ oeuvres morales antérieures dans les écrits d’Alberti: le poids de la tradition ore 18.30-19.00 dibattito

SABATO 25 SETTEMBRE 2004.LA TRADIZIONE CRISTIANA E MEDIEVALE Presiede Giulio Firpo (Presidente dell’ Accademia Petrarca di Arezzo) ore 9.00-9.30 Elena Giannarelli (Univ. di Firenze) Alberti e i Padri: linee di un problema ore 9.30-10.00 José Martinez Guazquez (Univ. Autònoma de Barcelona) Fonti patristiche-medievali della misoginia albertiana ore 10.00-10.30 Andrea Piccardi (Univ. di Firenze) Fonti cristiane nel Pontifex ore 10.30-11.00 Elisabetta Di Stefano (Univ. di Palermo) Leon Battista Alberti e la metafora dello specchio: fonti bibliche e filosofiche per un topos artistico ore 11.00-11.30 pausa caffè ore 11.30-12.00 Graziella Federici Vescovini (Univ. di Firenze) Fonti medievali della teoria dei colori nel De pictura ore 12.00-12.30 Giuseppe Barbieri (Univ. di Venezia Ca’ Foscari) “Sumus ambo monarchi”: eredità medievali nella concezione albertiana della regalità dell’artista ore 12.30 – 13.00 dibattito LA TRADIZIONE CRISTIANA E MEDIEVALE Presiede Lionello Puppi (Univ. di Venezia Ca’ Foscari) ore 15.30-16.00 Lanfranco Longobardi (Scuola Studi Avanzati di Venezia) Le fontidel passo del De re aedificatoria riguardante le carceri ore 16.00-16.30 Charles Hope (Director of The Warburg Institute, London) Il concetto albertiano di historia in riferimento alla tradizione teorica sull’ arte ore 16.30-17.00 Howard Burns (Presidente del Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio) Il testo e il disegno: il caso del progetto albertiano per un complesso termale ore 17.00-17.30 Francesco Tateo (Univ. di Bari) Referenti topici e fonti del Theogenius ore 17.30-18.00 Antonio La Penna (Accademico dei Lincei) Il ‘literato’: un modello etico-estetico in Leon Battista Alberti ore 18.00-18.30 dibattito ore 18.30-18.45 Roberto Cardini (Univ. di Firenze) Considerazioni conclusive Segreteria del Convegno Dott.ssa Carlotta Burroni Renata Vettori Centro Studi sul Classicismo Via della Bicchieraia 26, 52100 Arezzo, Tel./Fax 0575 403078, info@centrostudiclassicismo.it orario di apertura: martedì, mercoledì, venerdì, ore 10-13; 14-17.